Il gioco degli scacchi è l'arte della battaglia per la vittoriosa battaglia dell'arte. (Savielly Tartakower)



Il gioco degli scacchi è l'arte di analizzare. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi è l'arte che esprime la scienza della logica. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi non è fatto solo di conoscenza e di logica. (Alexander Alekhine)



Il gioco degli scacchi è un'arte celata sotto forma di gioco. (Enciclopedia Sovietica)


Gli scacchi, come l'amore, come la musica, hanno il potere di rendere l'uomo felice. (Siegbert Tarrasch)




Gli scacchi non sono solo conoscenza e logica. (Alexander Alekhine)




La vita è troppo corta per gli scacchi. (Henry James Byron)




Ciò che gli scacchi hanno in comune con la scienza e le belle arti è la loro completa inutilità. (Cassieer)



Gli scacchi richiedono totale concentrazione e amore per il gioco. (Bobby Fischer)




Il destino ha giocato con l'uomo, e l'uomo gioca a scacchi. (Leonid Stein)




Gli scacchi sono l'arte della ragione umana. (Gustavus Selenus)




Il gioco degli scacchi è una lotta contro se stessi. (Gligoric)



Conoscere le mosse è prendersi gioco della fama. E' solo il genio che gioca la partita. (Jean Baptiste Rousseau)




Quanti dolori, ahimè, potremmo fuggire, se solo potessimo ritirare le mosse sbagliate e giocare di nuovo.... (Johan Wolfgang Goethe)




Se qualcuno proibisse gli scacchi per legge, io diventerei un fuorilegge. (Michail Tal)




Non è ora di giocare a scacchi quando la casa va a fuoco. (Proverbio italiano)




Ci sono molti scacchi, ma un solo matto. (Proverbio russo)




Non si può giocare a scacchi, se si è gentili d'animo. (Proverbio francese)




Potete atterrare il vostro avversario con la scacchiera, ma ciò non prova che siate il miglior giocatore. (Proverbio inglese)



ail.gif
Ristorante_Vetta_SanSalvatore.jpg
Hotel Pestalozzi .jpg
Osteria_Cyrano.jpg
logo-federale.jpg
lutu.gif
SGM_CSG 2015-16.jpg

Il gioco degli scacchi é ...











Risultati

4° TROFEO SCACCHISTICO JUNIORES DEL FUMETTO

E-mail

LA VII FIERA DEL FUMETTO

Presentata giovedì 14 settembre, nella sala del consiglio comunale di Lugano, l’ edizione 2017 della Fiera del Fumetto. Ideata e voluta da Fabio Baudino, che la ideò e realizzò per la prima volta sette anni fa, terrà banco presso il palazzo cittadino dei congressi dal 22 al 24 settembre. Veicolerà a Lugano fumettisti e vignettisti, veri e propri artisti del settore, che non mancheranno di illustrare a tutti gli interessati un’arte che continua ad affascinare intere generazioni. Un vivo plauso, agli organizzatori, da parte delle autorità rappresentate per l’occasione dal sindaco Marco Borradori e dal capodicastero cultura Roberto Badaracco. E l’auspicio, espresso da Fabio Baudino, grato agli sponsors che una volta di più hanno voluto sostenere questa iniziativa sua e della sua famiglia, che la Fiera possa continuare a vivere. Una Fiera, va inoltre sottolineato, che non si accontenterà di proporre agli appassionati il Diabolik “speciale” di Silvia Ziche, Claudio Villa e Tito Faraci, ma sarà arricchita da tutta una serie di eventi collaterali che vanno, tra le tante e variegate proposte, dai work-shop scolastici in programma il venerdì, alle sfide automobilistiche su pista (in miniatura), all’inedito torneo Nintendo, al IV Torneo di Scacchi U16, quarta e penultima tappa del Grand Prix riservato agli allievi di scuola elementare e media.

Info: www.fieradelfumetto.ch

Domenica 24.09.2017 - ore 13.30

Palazzo dei CONGRESSI - Lugano
all’interno della Fiera del Fumetto


ore 13.45         inizio torneo (5 turni, 15’ di riflessione a partita per giocatore)
ore 17.00         premiazione con coppe + premi in natura per i primi tre classificati

LEGGI IL BANDO DEL TORNEO

 

I TROFEO GIOVANILE SCACCHISTICO VALGERSA 2017

E-mail

GIACO ZECIROVIC VINCE IL TORNEO GIOVANILE CENTRO SPORTIVO SAVOSA

Torri e Cavalli animano il Centro sportivo Valgersa

La prima edizione del Trofeo scacchistico Under 16 Valgersa ha dato la possibilità a giocatori alle prime armi di confrontarsi in un torneo. Visto il successo il torneo verrà ripetuto l'anno prossimo ad inizio stagione. Per la cronaca il primo posto se lo sono divisi ben 4 giocatori giunti a pari merito!
Per miglior coefficiente Buchholz ha prevalso Giaco Zecirovic, che ha quindi preceduto: Francesco Raimondi  (Chiasso) e Sebastian Branca (Minusio). Il primo Trofeo Isella e Foletti è stato vinto scrivere dal 4to classificato Ireneo Ghisla (Bellinzona).

Il torneo si è svolto domenica 27 agosto e si è concluso con la cerimonia di premiazione dove hanno preso parte tra gli altri Giusy Ricciardelli e Kevin in rappresentanza rispettivamente del ristorante e della struttura Valgersa.

Foto di gruppo: da sin.: Claudio Bernasconi, Dragan Budakovic, Sebastian Branca, Francesco Raimondi, Giaco Zecirovic, Ireneo Ghisla (4to classificato del primo Trofe Isella

e Foletti), Lucrezia Ghisla, organizzatore David Camponovo e Kevin.

 

Il I Festival scacchistico Rupe San Zeno 2017

E-mail

Comunicato stampa esito 2 luglio 2017 Rupe San Zeno

A Lamone vince Valerio Luciani

Il 1° festival scacchistico Rupe San Zeno ha avuto luogo domenica 2 luglio presso l'omonimo Ristorante La Rupe San Zeno a Lamone. Il festival è iniziato la mattina con un torneo lampo, ovvero 5 minuti per giocatore. A far visita agli amanti del gioco veloce pure le telecamere della RSI che hanno poi riproposto alcune immagini della manifestazione come copertina del Quotidiano. Alla mattina si sono aggiudicati il primo Trofeo Tipack a pari merito Simone Medici e Claudio Boschetti, che hanno preferito disputare lo spareggio per decretare un unico vincitore. Sul podio anche il maestro ticinese Fabrizio Patuzzo.

Il pomeriggio è andato in scena il Trofeo Rupe di San Zeno, dove a padroneggiare è stato il maestro italiano Valerio Luciani, di Verona. Al secondo posto il maestro internazionale italiano Giorgio Borgo, terzo invece, e primo ticinese, il sempreverde Edy dell'Ambroggio. Il torneo è stato possibile grazie al sostegno, in particolar modo, delle AIL di Lugano e anche della Banca Raiffeisn del Vedeggio.

La manifestazione è gemellata con l'associazione non fumatori.

Foto della premiazione:

Foto con i vincitori

   

MINI-CAMPIONI DI SCACCHI

E-mail

Scuole elementari di Chiasso

Quest’anno i tornei di scacchi organizzati nell’ambito dei corsi opzionali previsti dall’Istituto scolastico comunale di Chiasso sono stati vinti da Tiziano Cavadini (V elementare), tra gli avanzati, e da Lucien Gentizon (II elementare), tra i principianti. I due mini-campioni sono stati festeggiati dal direttore dell’Istituto Carlo Formenti e dal responsabile dei corsi di scacchi Sergio Cavadini.


 

4. TROFEO GIOVANILE CENTRO BREGGIA

E-mail

A BALERNA FRANCESCO RAIMONDI VINCE IL TORNEO GIOVANILE CENTRO BREGGIA

La quarta edizione del Torneo giovanile giocato a Balerna, presso il Centro Breggia, ha visto prevalere con punti 5 su 5 l’allievo di scuola media Francesco Raimondi (Chiasso). Il podio vincente è stato completato dagli allievi di scuola elementare Tiziano Cavadini (Chiasso) e Gabriele Pura (Cugnasco), p. 4 ciascuno. A punti 4 hanno pure concluso Sebastian Branca (Minusio, SM) e Pietro De Lellis (Gutenswil, SE). Tra i 32 classificati da segnalare anche le prestazioni di Alka Calzascia, p. 3,5 (Brissago, SM, prima ragazza), Lucrezia Ghisla, p. 3 (Bellinzona, prima SE) e Ilia Nechai, p. 2,5 (Ascona, primo dei nati nel 2011). Il torneo si è svolto sabato 27 maggio e si è concluso con la cerimonia di premiazione che è stata condotta per l’occasione, in rappresentanza del Centro commerciale patrocinatore della gara, da Marco Von Kaenel (Dir. Manor) e di quella degli organizzatori da Sergio Cavadini. Grazie alla terza vittoria consecutiva in altrettante gare, Francesco Raimondi ha consolidato la sua supremazia nel 2. Grand Prix U16 che ideato e promosso da David Camponovo continuerà a Lugano durante la Fiera del Fumetto (8 ottobre) e a Locarno, in occasione di ExpoVerbano (11 novembre).

Foto dei premiati:

da sin. Marco Von Känel, Tiziano Cavadini (2.), Francesco Raimondi (1.), Gabriele Pura (3.)
e Sergio Cavadini coorganizzatore del torneo.

Foto di gruppo:  I partecipanti al Torneo giovanile Centro Breggia 2017

   

XI NEW-OPEN DI LUGANO 2017

E-mail

XI NEW-OPEN DI LUGANO 2017

La foto con i vincitori:


Dalla destra:
David Camponovo organizzatore del Torneo, Luciano Fadani direttore dell`Hotel Pestalozzi ,
il terzo classificato Patuzzo Fabrizio, il primo classificato e vincitore Khenkin Igor,
il secondo classificato Borgo Giulio e l`arbitro internazionale di scacchi Sergio Cavadini.

GUARDA IL VIDEO


« GUARDA TUTTI I RISULTATI E APPAIAMENTI DEL TORNEO »

 

« SCARICA IL BANDO DEL TORNEO »

LEGGI TUTTOIL LIBRETTO UFFICIALE DEL TORNEO - LEGGI TUTTOEVENTI COLLATERALI DEL TORENO - LEGGI TUTTO

   

Pagina 1 di 2

<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>