Il gioco degli scacchi è l'arte della battaglia per la vittoriosa battaglia dell'arte. (Savielly Tartakower)



Il gioco degli scacchi è l'arte di analizzare. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi è l'arte che esprime la scienza della logica. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi non è fatto solo di conoscenza e di logica. (Alexander Alekhine)



Il gioco degli scacchi è un'arte celata sotto forma di gioco. (Enciclopedia Sovietica)


Gli scacchi, come l'amore, come la musica, hanno il potere di rendere l'uomo felice. (Siegbert Tarrasch)




Gli scacchi non sono solo conoscenza e logica. (Alexander Alekhine)




La vita è troppo corta per gli scacchi. (Henry James Byron)




Ciò che gli scacchi hanno in comune con la scienza e le belle arti è la loro completa inutilità. (Cassieer)



Gli scacchi richiedono totale concentrazione e amore per il gioco. (Bobby Fischer)




Il destino ha giocato con l'uomo, e l'uomo gioca a scacchi. (Leonid Stein)




Gli scacchi sono l'arte della ragione umana. (Gustavus Selenus)




Il gioco degli scacchi è una lotta contro se stessi. (Gligoric)



Conoscere le mosse è prendersi gioco della fama. E' solo il genio che gioca la partita. (Jean Baptiste Rousseau)




Quanti dolori, ahimè, potremmo fuggire, se solo potessimo ritirare le mosse sbagliate e giocare di nuovo.... (Johan Wolfgang Goethe)




Se qualcuno proibisse gli scacchi per legge, io diventerei un fuorilegge. (Michail Tal)




Non è ora di giocare a scacchi quando la casa va a fuoco. (Proverbio italiano)




Ci sono molti scacchi, ma un solo matto. (Proverbio russo)




Non si può giocare a scacchi, se si è gentili d'animo. (Proverbio francese)




Potete atterrare il vostro avversario con la scacchiera, ma ciò non prova che siate il miglior giocatore. (Proverbio inglese)



ail.gif
Hotel Pestalozzi .jpg
Osteria_Cyrano.jpg
logo-federale.jpg
lutu.gif
SGM_CSG 2015-16.jpg
anf.gif
Live Chess Rating .jpg
cortivallo.jpg
ALLIANZ a LUGANO.png

IX Trofeo Hotel Rivabella a Morcote

IX Trofeo Hotel Rivabella a Morcote

PDFStampaE-mail

Torneo semilampo di scacchi Vince Simone Medici!

Domenica 29 giugno 2014 ha avuto luogo la nona edizione del trofeo scacchistico Hotel Rivabella Morcote, torneo valido per l’assegnazione del titolo di campione ticinese semilampo (cadenza quindici minuti per giocatore). La rassegna, nonostante sia un torneo impegnativo comprendente due maestri Fide, ha avuto un’ottima partecipazione. Ha vinto il torneo il mendrisiense Simone Medici che con 5.5 punti in 7 partite, ha preceduto il maestro di Varese Carlo Piazza, pure con 5.5. Il vincitore di due delle ultime tre edizioni e grande favorito della vigilia, il maestro Fide Valerio Luciani (a cui bastava un pari! per realizzare la tripletta), ha perso - all’ultimo turno- la sfida incrociata tra giornalisti-direttori di rivista. Il veneto, infatti, è il direttore de “Italia Scacchistica” il destino ha posto all’ultimo turno David Camponovo giornalista-direttore de “Ticino by Night”. Grazie al successo, Camponovo (pure organizzatore-giocatore), raggiungeva al terzo posto il citato maestro Luciani e il presidente del circolo scacchistico luganese Vladimiro Paleologu (tutti con 5 punti su 7). Primo juniores la giovane Anna Adzic di Grono, miglior senior l’intramontabile, e già campione Ticinese assoluto, Antonio Schneider. Da segnalare anche il riguardevole risultato del luganese Cristian Manni, primo tra i giocatori con un punteggio Elo inferiore a 1800.