Il gioco degli scacchi è l'arte della battaglia per la vittoriosa battaglia dell'arte. (Savielly Tartakower)



Il gioco degli scacchi è l'arte di analizzare. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi è l'arte che esprime la scienza della logica. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi non è fatto solo di conoscenza e di logica. (Alexander Alekhine)



Il gioco degli scacchi è un'arte celata sotto forma di gioco. (Enciclopedia Sovietica)


Gli scacchi, come l'amore, come la musica, hanno il potere di rendere l'uomo felice. (Siegbert Tarrasch)




Gli scacchi non sono solo conoscenza e logica. (Alexander Alekhine)




La vita è troppo corta per gli scacchi. (Henry James Byron)




Ciò che gli scacchi hanno in comune con la scienza e le belle arti è la loro completa inutilità. (Cassieer)



Gli scacchi richiedono totale concentrazione e amore per il gioco. (Bobby Fischer)




Il destino ha giocato con l'uomo, e l'uomo gioca a scacchi. (Leonid Stein)




Gli scacchi sono l'arte della ragione umana. (Gustavus Selenus)




Il gioco degli scacchi è una lotta contro se stessi. (Gligoric)



Conoscere le mosse è prendersi gioco della fama. E' solo il genio che gioca la partita. (Jean Baptiste Rousseau)




Quanti dolori, ahimè, potremmo fuggire, se solo potessimo ritirare le mosse sbagliate e giocare di nuovo.... (Johan Wolfgang Goethe)




Se qualcuno proibisse gli scacchi per legge, io diventerei un fuorilegge. (Michail Tal)




Non è ora di giocare a scacchi quando la casa va a fuoco. (Proverbio italiano)




Ci sono molti scacchi, ma un solo matto. (Proverbio russo)




Non si può giocare a scacchi, se si è gentili d'animo. (Proverbio francese)




Potete atterrare il vostro avversario con la scacchiera, ma ciò non prova che siate il miglior giocatore. (Proverbio inglese)



ail.gif
Hotel Pestalozzi .jpg
Osteria_Cyrano.jpg
logo-federale.jpg
lutu.gif
SGM_CSG 2015-16.jpg
anf.gif
Live Chess Rating .jpg
cortivallo.jpg
ALLIANZ a LUGANO.png

Articolo apparso sul giornale del popolo il 23.09.2017 di David Camponovo

DOMANI IL IV FESTIVAL SCACCHISTICO DEL FUMETTO

La quarta edizione del Festival Scacchistico del Fumetto, riservato agli U16, si terrà domani, domenica 24 settembre, presso il Palazzo dei Congressi di Lugano. Il torneo, inserito nell’ambito della Fiera del Fumetto, è valido per il Grand Prix 2017 U16. Assicurata la presenza, tra gli altri, di Francesco Raimondi. Il chiassese, allievo di scuola media, si è già imposto nelle tre precedenti tappe del Grand Prix giocate in occasione del Memorial Barbero (Massagno), di ExpoTicino (Bellinzona) e del Torneo del Centro Breggia (Balerna). Dopo il IV Festival Scacchistico del Fumetto i giovani appassionati di scacchi si ritroveranno a Locarno, presso il Fevi, domenica 12 novembre, per la disputa della quinta e ultima tappa del Grand Prix 2017.

IL GRAND PRIX U16 VERSO LA CONCLUSIONE

Agli U16 che nel 2017 hanno dato vita al II Grand Prix giovanile ideato e organizzato da David Camponovo resta da disputare ancora una tappa. Dopo il Barbero (Massagno), l’EspoTicino (Bellinzona), il Breggia (Balerna) e il Fumetto (Lugano), il Grand Prix proporrà per la prima volta anche un torneo a Locarno, per l’esattezza presso il Palazzetto Fevi, nell’ambito di EspoVerbano domenica 12 novembre..

Info supplementari: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure www.scaccomatto.ch

NEW-CHALLENGE DI MENDRISIO: VINCE NAUMKIN

La seconda edizione della New-Challenge di Mendrisio organizzata da Claudio Boschetti si è svolta quest’anno presso l’albergo Coronado e ha visto la partecipazione di una quarantina di scacchisti locali, provenienti dalla Svizzera interna e dall’estero. Nel Magistrale si è imposto il GM Igor Naumkin (Rus), p. 4 come il 2. classificato Oleg Zujev (Ltu). Sul gradino più basso del podio il GM Vladimir Okhotnik (Fra). Primo ticinese il luganese Vladimiro Paleologu. Nel Generale il podio è stato occupato da un Mirco Dotta in gran spolvero davanti a Jean-Claude Schmidig (Sui) e a Michelangelo Sforza (Ita). La palma di miglior ticinese è toccata, in questo torneo, ad Antonio Schneider. Domenica, parallelamente all’ultimo turno dei due open si è pure svolto, presso il Centro giovanile, un torneo giovanile che ha visto prevalere David Milutinovic davanti a Samuel Vanossi e a Tommaso Manfredi.

ALLE PORTE L’ASSEMBLEA FST

E’ in programma la sera del 6 ottobre la prossima assemblea generale ordinaria della Federazione ticinese di scacchi. I rappresentanti dei circoli affiliati si riuniranno per l’occasione e Bellinzona, presso la Casa del Popolo. Tra le trattande all’ordine del giorno è prevista, in particolare, la discussione della modifica del "Regolamento per i contributi finanziari per l'organizzazione di tornei".