Il gioco degli scacchi è l'arte della battaglia per la vittoriosa battaglia dell'arte. (Savielly Tartakower)



Il gioco degli scacchi è l'arte di analizzare. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi è l'arte che esprime la scienza della logica. (Michail Botvinnik)



Il gioco degli scacchi non è fatto solo di conoscenza e di logica. (Alexander Alekhine)



Il gioco degli scacchi è un'arte celata sotto forma di gioco. (Enciclopedia Sovietica)


Gli scacchi, come l'amore, come la musica, hanno il potere di rendere l'uomo felice. (Siegbert Tarrasch)




Gli scacchi non sono solo conoscenza e logica. (Alexander Alekhine)




La vita è troppo corta per gli scacchi. (Henry James Byron)




Ciò che gli scacchi hanno in comune con la scienza e le belle arti è la loro completa inutilità. (Cassieer)



Gli scacchi richiedono totale concentrazione e amore per il gioco. (Bobby Fischer)




Il destino ha giocato con l'uomo, e l'uomo gioca a scacchi. (Leonid Stein)




Gli scacchi sono l'arte della ragione umana. (Gustavus Selenus)




Il gioco degli scacchi è una lotta contro se stessi. (Gligoric)



Conoscere le mosse è prendersi gioco della fama. E' solo il genio che gioca la partita. (Jean Baptiste Rousseau)




Quanti dolori, ahimè, potremmo fuggire, se solo potessimo ritirare le mosse sbagliate e giocare di nuovo.... (Johan Wolfgang Goethe)




Se qualcuno proibisse gli scacchi per legge, io diventerei un fuorilegge. (Michail Tal)




Non è ora di giocare a scacchi quando la casa va a fuoco. (Proverbio italiano)




Ci sono molti scacchi, ma un solo matto. (Proverbio russo)




Non si può giocare a scacchi, se si è gentili d'animo. (Proverbio francese)




Potete atterrare il vostro avversario con la scacchiera, ma ciò non prova che siate il miglior giocatore. (Proverbio inglese)



ail.gif
Ristorante_Vetta_SanSalvatore.jpg
Hotel Pestalozzi .jpg
Osteria_Cyrano.jpg
logo-federale.jpg
lutu.gif
SGM_CSG 2015-16.jpg

Il gioco degli scacchi é ...











Risultati

IV Torneo juniores del Fumetto

E-mail

A LUGANO VINCE JULIAN NERVI

La quarta edizione del Torneo giovanile giocato a Lugano, presso il Palazzo dei Congressi e sostenuta da Bits Partners SA, ha visto la vittoria con punti 4,5 su 5 dell’allievo di scuola media Julian Nervi (Biasca). Il podio vincente, tutto medio, è stato completato da Tiziano Cavadini (Como- Chiasso) e Giacomo Zecirovic (Biasca), p. 4 ciascuno. A punti 4 hanno pure concluso Nathan Filippini (Biasca), Leonardo Ballabeni (Bellinzona) e Gabriele Pura (Cugnasco). Solo settimo, con p. 3,5, il provvisorio capolista -dopo le prime tre gare del Grand Prix U16 da lui vinte-, Francesco Raimondi (Chiasso). Tra gli elementari si è classificato primo Giacomo Zecirovic (Biasca), (Lugano), p. 3, davanti a Fedor e a Marta Nechai (Ascona), pure p. 3 ciascuno. Il torneo si è svolto domenica 24 settembre, ha raccolto oltre trenta mini-giocatori e si è concluso con la cerimonia di premiazione condotta dall’organizzatore David Camponovo che ha attribuito a tutti i migliori delle in granito  Giannini Graniti (pezzi unici) ed delle favolose serigrafie di fumettisti di primo piano oltre a libri scacchistici. Una domenica all’insegna della cultura che l’organizzatore della Fiera del Fumetto Fabio Baudino ha già dato appuntamento a domenica 30 settembre pe la V edizione. Segnaliamo che il  Grand Prix scacchistico  under 16 si concluedrea con il Primo Trofeo ExpoVerbano all’interno dell’omonima Fiera domenica 12 novembre.

« LA CLASSIFICA FINALE DEL TORNEO »