DOMENICA 5 LUGLIO X. TROFEO RIVABELLA A MORCOTE

Domenica 5 luglio l’Albergo Rivabella di Morcote si appresta ad ospitare il X. Trofeo Open di Scacchi. Il Torneo, aperto a tutti, dai professionisti ai giocatori di casa, juniori compresi, inizierà alle ore 14 e si svilupperà su 7 turni di 15 minuti per giocatore a testa. Tra i presenti non mancheranno ovviamenti alcuni tra i vincitori delle precedenti nove edizioni che sono stati: 2006 e 2010 Francesco Antognini; 2007 IM/WGM Elena Sedina; 2008 Vladimiro Paleologu; 2009 FM Aurelio Colmenares; 2011 e 2012 FM Valerio Luciani; 2013 Slobodan Adizix; 2014: Simone Medici. www.scaccomatto.ch

Info e iscrizioni: 076 3286090 (David Camponovo)

TICINESI IN EVIDENZA

Cominciamo dal MF Fabrizio Patuzzo, che schierato nella squadra maschile svizzera partecipante all’ultima edizione della Mitropa Cup di scacchi si è permesso il lusso di conseguire un esaltante 50% di rendimento (performance vicina ai 2400 punti Elo), senza dimenticare il MF Aurelio Colmenares che ha recentemente fatto suo l’Open di Ginevra, Claudio Boschetti, brillante secondo all’Open giocato a Flims e Vladimiro Paleologu, per le eccellenti prestazioni date in Grecia, isolo di Kok, in occasione del campionato amatoriale mondiale.

LE AQUILE VINCONO MA ….

I sedicesimi di finale hanno sorriso alle Aquile di Lugano che, per decisione della Direzione di torneo, passano quindi agli ottavi a spese degli avversari del Nimkinger I. Ma gli zurighesi non ci stanno e hanno deciso di contestare la decisiva patta correttamente reclamata dal capitano David Camponovo in regime di quick play finish. L’ultima parola spetterà dunque al Tribunale arbitrale al quale il Nimkinger ha deciso di rivolgersi, reclamando vittoria piena.

Nella foto la squadra delle aquile di Lugano: